0.4
Mutuo fatto! E ora?
0.4
Mutuo fatto! E ora?

Sospendere la rata del mutuo: le nuove regole

1 min di lettura
sospensione rate

UN MUTUO FLESSIBILE

Può succedere, nel periodo di rimborso di un mutuo, di trovarsi in difficoltà nel pagamento di una o più rate.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze e le associazioni di categoria,  concordano periodicamente le modalità con le quali è possibile, per un mutuatario, sospendere il pagamento delle rate del mutuo allo scopo di fronteggiare un periodo di difficoltà, senza per questo incorrere nel rischio di vedersi dichiarare insolvente

Una circostanza che non conviene nè al mutuatario, nè alla banca, che in questo modo difficilmente riuscirebbe a rientrare dei pagamenti dei mutui e si troverebbe un immobile il cui valore di vendita all'asta non sarà probabilmente in grado di rifondere quanto concesso in prestito al mutuatario. 
Una sconfitta su tutti i fronti, quindi, che la norma indicata nel Patto di stabilità 2015 cerca di scongiurare.

I nuovi requisiti per richiedere la sospensione delle rate, per gli anni 2015-2016 e 2017, sono l'inabilità al lavoro o una riduzione del reddito da parte del mutuatario, per morte o handicap grave, oltre che per la perdita del posto di lavoro.

Inoltre, costituisce motivo di richiesta della sospensione della rata anche la riduzione dell'orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni, oppure l'essere in attesa dell'erogazione di ammortizzatori sociali come Cig e Cigs.

GRAN MUTUO PROMO 2016

In questi casi, è permesso richiedere la sospensione della rata per un periodo massimo di 12 mesi, comprese le rate eventualmente già saltate in precedenza.

Un meccanismo questo, già incorporato in alcuni mutui, come il Gran Mutuo 2016 di Cariparma, un mutuo a Tasso Variabile con Cap, che permette inoltre di saltare una rata ogni anno per tutta la durata del mutuo senza costi aggiuntivi. In più, la prima rata è gratis.

Una tutela in più contro eventuali "rovesci di fortuna" che possono facilmente verificarsi in questo momento economico in cui il mercato del lavoro è caratterizzato da una grande precarietà.

leggi anche

Precedente

Prossimo  

Ciao,
siamo pronti
ad aiutarti!

Non sai da dove iniziare?
Ti guidiamo noi!
Ti serve consulenza personalizzata? Compila il form per essere rincontattato da i nostri esperti!