Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito

Tasso fisso

Nei mutui a tasso fisso ciascuna rata è uguale a alla precedente. La rata è certa e costante per tutto il periodo dell'ammortamento.  

Bloccare il tasso consente di conoscere con esattezza l'ammontare degli interessi da sostenere.

La scelta del tasso fisso è consigliabile a chi pur di avere una rata certa  per tutta la durata del mutuo  è disposto a sostenere una rata generalmente più onoresa di quella a tasso variabile. 

Il tasso di interesse viene fissato al momento della stipula del contratto, di norma, sommando all' Irs di periodo lo Spread (commissione fissa della banca).

Il tasso non può essere modificato per tutto il periodo di ammortamento durante il quale le rate saranno sempre di uguale importo e saranno addebitate mensilmente.

Di seguito la tabella riportante le varie quotazioni per durata dell'Irs il parametro di riferimento utilizzato dalle principali banche che sommato alla spread determina il tasso finito (TAN):

Eurirs 5 Anni: 
0.44%
Eurirs 10 anni: 
1.05%
Eurirs 15 anni: 
1.41%
Eurirs 20 anni: 
1.54%
Eurirs 25 anni: 
1.60%
Eurirs 30 anni: 
1.61%