Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito

Il mutuo a tasso variabile di Bnl (Banca Nazionale del Lavoro) viene calcolato sommando l' Euribor 1 mese allo Spread (commissione fissa della banca) concordato in contratto.

Le rate di mutuo sono soggette a variazione in base all'andamento dell' EURIBOR e vengono addebitate l’ultimo giorno del mese contabile. 

Il prodotto a tasso varibile, consente di avere una rata in linea con l'andamento dei tassi.

Di norma utilizzato per mutui con lunga, durata Banca Nazionale del Lavoro prevede mutui a tasso variabile per durate fino a 30 anni (condizioni esclusive on line).

 

Per chi è pensato il mutuo a tasso variabile di Bnl ( Banca Nazionale del Lavoro):

 

Periodicità rata: mensileDurata mutuo: da 10 a 30 anni

Importo finanziabile: min. € 50.000,00 per acquisto; min. € 75.000,00 per surroga - massimo fino al 90% del valore dell’immobile    

Età minima: 18 anni; massima 80 anni per mutuatari (richiedenti e coobbligati) 85 anni per garanti

Spese di istruttoriadeterminate in funzione dell’importo del mutuo:

  • Per importi pari o inferiori a € 80.000,00: 1,25% dell’importo del mutuo (max € 1.000,00)
  • Per importi pari o inferiori a € 130.000,00: 1,00% dell’importo del mutuo (max € 1.300,00)
  • Per importi superiori € 130.000: 0,90% dell’importo del mutuo (max € 2.500,00)

Perizia: € 250,00 ca.

Assicurazione immobile: obbligatoria incendio e scoppio. Premio mensile addebitato sulle singole rate pari allo 0,0019% del capitale erogato.

Ipoteca richiesta: pari al 200% dell’importo erogato.

Modalità di rimborso: addebito automatico in conto corrente