Previsione euribor

Previsioni Euribor per i prossimi cinque anni

Stai valutando di chiedere un mutuo per acquistare casa e vuoi sapere se i tassi di interesse saranno favorevoli nei prossimi anni?

Bene, sono due le strade percorribili:

1- consultare Paolo Fox: magari per il tuo segno è proprio arrivato il momento propizio per fare il grande passo di comprare casa

2- affidarti alla noiosa serietà delle previsioni Euribor per i prossimi cinque anni

I tassi dei mutui, siano essi fissi o variabili, sono condizionati dall'andamento di alcuni parametri di indicizzazione: l'Eurirs per la tipologia del tasso fisso, l'Euribor per il variabile.
 

 Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it!  SERVIZIO ONLINE GRATUITO -> CALCOLA LA RATA
Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it! CALCOLA LA RATA
Servizio Online Gratuito

 


Il tasso variabile è per sua natura il più incerto poiché ha la caratteristica di poter cambiare nel tempo sulla base dell'andamento degli indici di riferimento. Così quando cerchi di scrutare il futuro per decidere se accendere un mutuo a tasso variabile ti trovi di fronte a un'impresa piuttosto ardua.
Ma è proprio in periodi di recessione come il nostro che il tasso variabile, a causa del crollo dei tassi di indicizzazione, può risultare particolarmente vantaggioso.

 

Se il tuo dubbio, dunque, è quanto sia imprevedibile il tasso variabile, la risposta puoi trovarla nelle previsioni Euribor piuttosto che cercarla nelle stelle!

Una ragione in più per affidarsi alle previsioni Euribor per i prossimi cinque anni è che la maggiore credibilità di tali calcoli è nel cosiddetto medio termine, cioè all'incirca cinque anni, che sono proprio la fase di rimborso del mutuo più importante poiché è il primo periodo di ammortamento quello su cui vengono calcolati gli interessi maggiori.

 

Previsioni tassi mutui prossimi cinque anni: cosa aspettarsi? 

Allora vediamo più da vicino queste previsioni tassi mutui prossimi cinque anni

Sappiamo che i tassi, sia Euribor che Eurirs, sono crollati negli ultimi anni, rendendo favorevoli i mutui immobiliari. Entrambi si attestano oggi su valori negativi: l'Euribor -0,37, mentre l'Eurirs -0,24.

Anche il Tasso BCE è ad oggi bassissimo; nell'ultimo incontro del Consiglio Direttivo, la Banca Centrale Europea ha deciso di non rivedere le proprie decisioni in merito di politica monetaria ed ha perciò stabilito di mantenere i tassi di interesse BCE allo 0%.

Ma cosa ci aspetta per i prossimi cinque anni?
 

 Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it!  SERVIZIO ONLINE GRATUITO -> CALCOLA LA RATA
Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it! CALCOLA LA RATA
Servizio Online Gratuito


Previsioni Euribor

I tassi futures, così come riportato sul sito Euribor.it, mostrano che il parametro di riferimento dei mutui a tasso variabile salirà, ma molto lentamente.
Un leggero aumento potrebbe già verificarsi nei prossimi mesi.
Tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 l’Euribor potrebbe uscire dal territorio negativo e cominciare una lenta crescita fino ad arrivare a quota 0,50 nel primo semestre 2021 e a quota 1 tra nel 2022.

 

Previsioni Eurirs

Sul sito Euribor.it si legge che l'Eurirs probabilmente salirà per effetto delle aspettative di crescita dell’inflazione nell’Eurozona per i prossimi 5 anni.

Buone notizie quindi per chi ha deciso di stipulare un nuovo mutuo a tasso variabile, dal momento che potrà aspettarsi di pagare interessi molto bassi, oscillanti tra il -1 ed il +1%, almeno nella prima fase del rimborso, ossia quella in cui gli interessi sono maggiori.

Ovviamente bisogna ricordare che si tratta di previsioni, però risultano utili a definire una tendenza abbastanza attendibile. Se non sei ancora convinto resta sempre l’oroscopo!

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito