0.2
Entriamo nel vivo
0.2
Entriamo nel vivo

Quali sono i tempi per l'esito della perizia di un mutuo?

3 min di lettura

La durata dell’attesa per l’erogazione del mutuo dipende anche dai tempi necessari per ricevere l’esito della perizia da parte della banca: facciamo un punto sulle tempistiche del mutuo

Domanda, perizia, atto notarile… ecco tutte le fasi dell’iter di erogazione del mutuo

Come saprai, ottenere un mutuo per l’acquisto di una casa è un processo che richiede diverso tempo. In particolare, in questo focus, ti vogliamo parlare del periodo che va dalla perizia alla delibera sul finanziamento da parte della banca, così da aiutarti a calcolare le tempistiche totali di erogazione del mutuo. Per prima cosa, però, è utile fare un riepilogo di quelle che sono tutte le fasi dell’iter che, a partire dalla presentazione della domanda e della documentazione alla banca, ti condurranno fino all’effettiva erogazione del mutuo.

  • Presentazione dei documenti necessari all'istituto di credito

Il richiedente presenta la domanda di mutuo alla banca, allegando i documenti necessari per ottenere il mutuo, sia quelli che riguardano la situazione anagrafica, creditizia e finanziaria del richiedente sia quelli che riguardano l'immobile da acquistare grazie al mutuo, tra cui le fotocopie del compromesso e dell'atto di provenienza.

  • Valutazione della documentazione da parte della banca

In questa fase, l'istituto di credito valuta tutti i documenti ricevuti dal richiedente ed esprime il suo parere preliminare sulla fattibilità, ovvero offre una prima valutazione sulla possibilità di concedere il mutuo al richiedente.

  • Procedura di istruttoria della banca

Una volta ottenuta l’approvazione sulla fattibilità, la banca passa ad un’analisi più approfondita, che include anche il passaggio oggetto di questo approfondimento: la perizia da parte della banca. Prima di deliberare definitivamente sulla concessione del mutuo, infatti, l’istituto di credito si riserva di verificare l’effettivo valore dell’immobile su cui verrà iscritta l'ipoteca.

  • Delibera e stipula del contratto di mutuo alla presenza del notaio

Arrivati a questo punto, l’istituto di credito può finalmente deliberare in merito alla concessione del finanziamento e dare immediata comunicazione al richiedente sull'esito della delibera. Dopodiché, in caso di esito positivo della delibera, si può passare alla stipula del contratto di mutuo, che deve avvenire alla presenza di un notaio.

  • Erogazione del finanziamento al mutuatario
    Ecco l’ultima - e tanto atteso - fase del processo di erogazione del mutuo, ovvero l’effettivo versamento della somma richiesta da parte della banca sul conto del mutuatario.

Stai cercando il mutuo per la tua nuova casa? Iniziamo!

CALCOLA LA RATA >


Perizia della banca per il mutuo: come funziona e quali sono i tempi

È arrivato il momento di concentrarci sulla fase dell’iter che riguarda specificamente la banca, ovvero quella della perizia immobiliare e della successiva delibera finale sul mutuo. La perizia immobiliare da parte dell’istituto di credito non è nient'altro che una verifica, effettuata da un perito di fiducia della banca, rispetto al valore della casa su cui deve essere iscritta l'ipoteca.

Infatti, subito dopo l'acquisizione della dichiarazione notarile preliminare sull’immobile, l'istituto di credito esamina la relazione tecnico-estimativa prodotta dal suo tecnico di fiducia, dopodiché procede con la delibera sulla concessione del mutuo e la comunicazione immediata al richiedente. Passando ai tempi necessari per ricevere la delibera a partire dalla perizia immobiliare, possiamo dirti che, solitamente, occorre attendere circa due settimane, necessarie al perito incaricato per realizzare la sua stima a seguito di uno o più sopralluoghi.

Le tempistiche possono aumentare nel caso in cui il tecnico incontri difficoltà causate, ad esempio, dal recupero della documentazione necessaria, come i documenti del catasto e dell’Agenzia delle Entrate. In ogni caso, anche nelle situazioni più complesse, dalla perizia alla comunicazione della banca sulla delibera del mutuo può passare al massimo un mese. Arrivati alla delibera, l’iter precedente alla concessione del prestito è terminato. Ovviamente, però, la delibera sul mutuo può essere anche negativa. In particolare, se fosse la perizia a risultare negativa, il suggerimento che ti diamo è quello di chiarire le motivazioni direttamente con la banca, così da scoprire se la situazione sia sanabile, consentendo di presentare di nuovo la domanda una volta risolte le problematiche emerse, oppure se vi siano ragioni insormontabili che rendano impossibile ricevere il finanziamento.

In questo secondo caso, ti suggeriamo di ritirare la domanda di mutuo, dato che il rifiuto da parte di un istituto di credito viene registrato nei database bancari e può causare difficoltà rispetto ad eventuali domande future di mutuo, anche presso altre banche.

perizia_mutuo_tempistiche

Quanto tempo occorre per l’erogazione del mutuo?

E adesso, proviamo a tirare la file! Per concludere questo focus sulla perizia e la delibera della banca per la concessione del mutuo, vogliamo indicarti, in linea di massima, quanto tempo serve per ottenere l’erogazione del mutuo. Per offrirti una stima sulle tempistiche di erogazione del mutuo, possiamo dirti che i tempi necessari per ottenere un finanziamento varia da un istituto di credito all'altro, ma che, sommando tutte le fasi descritte in precedenza, la media generale dei tempi necessari per l’erogazione di mutuo in Italia si aggira intorno a 130 giorni totali.

Dunque, in generale, ti suggeriamo di tenere presente che, a partire dalla data di presentazione dei documenti richiesti dalla banca, dovrai aspettare circa 4 mesi per ottenere la somma richiesta, considerando anche le fasi che dipendono da te e dal notaio. Se, invece, hai già tutti i documenti pronti, il tempo che serve alla banca per la sua verifica, la delibera e l’erogazione è di circa 2 mesi. E con questa informazione… sui tempi che servono per ottenere un mutuo, è davvero tutto!


Parla con i nostri esperti di mutuo, sapranno indicarti la soluzione migliore!

PARLA CON NOI >


 

leggi anche

Precedente

Prossimo  

Ciao,
siamo pronti
ad aiutarti!

Non sai da dove iniziare?
Ti guidiamo noi!
Ti serve consulenza personalizzata? Compila il form per essere rincontattato da i nostri esperti!