Valore cauzionale

Il valore cauzionale è dato dal valore commerciale dell’immobile moltiplicato per un coefficiente, solitamente pari all’90% che generalmente le banche utilizzano, a scopo cautelativo, nella valutazione degli immobili offerti in garanzia per le operazioni di finanziamento ipotecario.

 

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito

Glossario mutui