Contratto unico di mutuo

E’ un contratto in cui l'erogazione dell'intera somma ha luogo contestualmente alla stipula dell'atto di mutuo e quindi ancor prima dell'iscrizione ipotecaria che è eseguita in forza dello stesso atto.

Il capitale erogato può essere reso disponibile immediatamente oppure accantonato a garanzia degli impegni assunti dalla parte mutuataria e, in particolare, finchè che non sarà fornita la prova dell'avvenuta regolare iscrizione dell'ipoteca.

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito

Glossario mutui