CRIF

CRIF o Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria, è una società privata che gestisce un sistema di informazioni creditizie, in particolare quelle riguardanti eventuali posizioni debitorie dei soggetti censiti.

In Italia esistono società che offrono informazioni commerciali quali la valutazione della situazione economica, finanziaria e patrimoniale, e la segnalazione di eventuali rischi relativi ad operatori commerciali ed imprenditori.
Si tratta, in particolare, delle società associate in ANCIC (Associazione nazionale tra le imprese di informazione commerciale e di gestione del Credito) e FEDERPOL (Federazione italiana degli istituti privati per le investigazioni, per le informazioni e per la sicurezza).

Tra queste rientra appunto CRIF che è il gestore del principale Sistema di Informazioni Creditizie (SIC) presente in Italia, chiamato EURISC.

 Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it!  SERVIZIO ONLINE GRATUITO -> CALCOLA LA RATA
Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it! CALCOLA LA RATA
Servizio Online Gratuito


CRIF cos'è e come funziona

Il SIC è un archivio informatico che contiene i dati sui finanziamenti richiesti ed erogati a privati e imprese.
Le informazioni raccolte possono venire trasmesse a CRIF dalle banche e dalle società finanziarie che aderiscono volontariamente al sistema. 

Sono poi le stesse banche e finanziarie a consultare, ove lo ritengano opportuno,  le informazioni registrate sul SIC circa i soggetti richiedenti finanziamenti al fine di valutarne l’affidabilità – desumibile dalla storia dei finanziamenti e dei rimborsi – e il livello di indebitamento attuale e prospettico. 

Va specificato che trasmettere la segnalazione in CRIF non è obbligatorio, a differenza di quanto succede presso la Centrale dei Rischi, perciò l'archivio contiene solo dati volontariamente comunicati dagli istituti finanziari che erogano prestiti e mutui: si tratta di segnalazioni relative a rimborsi non effettuati, ritardi nella puntualità nei pagamenti, eventuali precedenti rifiuti nella richiesta di finanziamenti.

A differenza di quanto comunemente si pensi, il SIC o EURISC, gestito da CRIF non è un archivio di cattivi pagatori, ma raccoglie dalle banche e dalle società finanziarie dati oggettivi sui finanziamenti richiesti e ottenuti da consumatori e imprese.  
Il SIC, infatti, contiene sia dati negativi, relativi a finanziamenti rimborsati in maniera irregolare, sia soprattutto dati positivi (circa il 95%), relativi a finanziamenti con rimborso regolare (nello specifico il 95% delle posizioni registrate).

Anche nel caso in cui si venga iscritti nelle liste dei cattivi pagatori, inserimento che non è soggetto a notifica, non si tratta comunque di una condizione a vita, poiché si ha la possibilità aggiornare, rettificare e cancellare le informazioni non corrette o mutate nel tempo. 

 Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it!  SERVIZIO ONLINE GRATUITO -> CALCOLA LA RATA
Scopri le migliori offerte di mutuiSi.it! CALCOLA LA RATA
Servizio Online Gratuito

Trova il miglior mutuo e risparmia

Calcola rataServizio online gratuito

Glossario mutui